Feed
logo vedere sentire. Sito per l'aggiornamento professionale online

News

III EDA

“III European Days of Albinism Milan April, 7 – 8th, 2016”

La Persona al di sopra di ogni patologia!

Nell’ambito dei lavori del IIIEDA promosso dalle Associazioni Europee per l’Albinismo e realizzato con formula itinerante, si inaugura nel 2016 una sessione di confronto e di ricerca psico-pedagogica, mentre nelle precedenti edizioni il focus era totalmente sulla ricerca clinica di un gruppo di ricercatori appartenenti ad
una rete di centri di eccellenza e riferimento in Europa per la patologia rara dell’Albinismo.
Lo scopo è di iniziare ad incidere significativamente sulle difficoltà che la Persona con Albinismo può incontrare nel corso della vita a partire dall’ambito scolastico in avanti, proponendo progetti di ricerca
e con l’auspicio di condividere buone pratiche risolutive.
La sessione che si svolgerà il 7 aprile p.v. a Milano presso il Palazzo della Regione, comprenderà l’esposizione di argomenti interessanti per insegnanti, assistenti alla comunicazione, terapisti, famigliari ed studenti universitari.
Si concluderà con una Tavola Rotonda in cui si affronteranno temi scottanti introdotti da expertize del territorio.
E’ prevista anche la realizzazione a margine dei lavori, di un Laboratorio Attivo sulle Tecnologie con incontri personali, grazie ad A.N.S. - Servizio Auslioteca Tommaso.
Studenti universitari ed insegnanti partecipanti possono richiedere attestato di partecipazione e ricevuta utili per il riconoscimento di CFU e per giustificare l'assenza dalle lezioni.

Partecipate, fate sentire la Vostra voce in Tavola Rotonda!

Per informazioni sul programma, e iscrizioni: www.albinit.org
chiusura iscrizioni: 20 marzo p.v.

Consegna ATTESTATI di VERONA

Informazione di servizio:

Consegna via mail degli Attestati di partecipazione al test conclusivo per A.s. 2014-2015

Informo tutti gli Assistenti alla Comunicazione di Verona che hanno partecipato alla formazione di aggiornamento professionale on line ed al relativo test conclusivo, presente sulla piattaforma di Vederesentire.it, che sono già stati spediti gli attestati.
Ora sono in consegna gli attestati dei Mediatori di Treviso!
Occhio alla posta elettronica!
M. Nalli

Consegna ATTESTATI

Informazione di servizio:
Consegna via mail degli Attestati di partecipazione al test conclusivo per A.s. 2014-2015

Informo tutti coloro che hanno partecipato alla formazione di aggiornamento professionale on line, presente sulla piattaforma di Vederesentire.it,
che la Direzione di Socioculturale ha dato recente disposizione per la consegna via mail degli attestati conclusivi.
Pertanto: attenzione alla vostra posta elettronica!
I colleghi di Palermo che hanno sostenuto e superato la prova conclusiva del I modulo, hanno già ricevuto la comunicazione ed il documento annunciati e gli altri a breve faranno altrettanto.
Invio a tutti un personale "Arrivederci a presto" per la ripresa delle attività di formazione, ed invito tutti coloro che hanno richieste o osservazioni nel merito di condividerle direttamente con me!
Cordialmente,
Marcella Nalli

Per una corretta valutazione del punteggio dei test

Gentili Mediatori impegnati nelle prove conclusive dell'aggiornamento,

con l'intento di alleggerire l"'ansia da test".... comunichiamo che la prova è superata quando si risponde correttamente alla maggioranza delle domande proposte.
Quindi, nel dettaglio:
  • il test modulo I  include 18 domande e la prova è superata dal punteggio di 10 in su,
  • il test modulo II include 24 domande e  la prova è superata dal punteggio di 13 in su,
  • il test modulo III include 18 domande e la prova è superata dal punteggio di 10 in su.

Le modalità di superamento del test finale per Advanced-1, sono state ampiamente descritte ai singoli destinatari.
L'attesto conclusivo vi sarà fornito successivamente da Socioculturale.

Grazie per la partecipazione! 

M. Nalli

Tutti i colori del bianco

 Sabato 13/6 a Verona in sala Birolli
«Tutti i colori del bianco» GIORNATA MONDIALE albinismo 
Tavola rotonda con esperti e mostra a scopo benefico
"Quante sfumature ha il bianco?"

La fotografa e giornalista Silvia Amodio
ha cercato di rappresentare la particolare bellezza di chi soffre di albinismo, anomalia congenita caratterizzata da assenza o scarsità di melatonina che comporta, in chi ne soffre, oltre alla pelle chiarissima anche una serie di problematiche.
Gli albini presentano danni alla vista (fotofobia, ipovisione) ed una particolare predisposizione a malattie cutanee, anche gravi. 
Per sensibilizzare al tema, in occasione della Giornata Mondiale dell'Albinismo, che sarà celebrata sabato 13 giugno alle ore 18,00 in sala Birolli-Vr, verrà inaugurata la mostra di Silvia Amodio
 «Tutti i colori del bianco».
L'evento è coordinato da Lucia Pellegrini per l'Associazione nazionale ALBINIT, in collaborazione con il Comune di Verona e la I Circoscrizione. 
Prima dell'inaugurazione, alle ore 17,00 in sala Birolli, si terrà una tavola rotonda con: Stephane Ebongue, giornalista camerunense testimone delle difficoltà che vivono le persone albine in Africa, dove talvolta vengono discriminati in modo violento, e Lucia Mauri, medico genetista dell'ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano, centro di eccellenza per tale patologia.
Nel corso dell'inaugurazione si esibirà il coro Voiceworks dell'Accademia superiore di canto.
La giornata si concluderà alle ore 21,00 c/o il Circolo Ufficiali di Castelvecchio con un concerto jazz del musicista Umberto Petrin accompagnato dalla cantante lirica Susie Georgiadis.
Il biglietto per la partecipazione di 25,0 euro,  potrà essere acquistato al Box Office di Verona, via Pallone 16 e c/o Studio Marchesini via Colonello Fincato 42. 
Il ricavato verrà utilizzato per l'organizzazione del III
 Convegno internazionale sull'albinismo che si terrà a Milano nella primavera 2016
La mostra fotografica resterà aperta dal 13 al 26 giugno (dalle ore 10,00 alle 18,00) ad ingresso libero.